Jam: “Il Tunnel”


Mi piace chiamarlo “Il Tunnel”. Si tratta di brani inventati direttamente, improvvisati, insieme ad alcuni amici. Divertimenti da ascoltare in cuffia a tutto volume. Attimi di pura creatività. Fate finta di prendere un gruppo di dodicenni e di metterli a suonare, fare casino, divertirsi. Le tastiere sono suonate da me, a volte suono due tastiere e una chitarra contemporaneamente (tenendo il suono delle tastiere prolungato con pesi, pedali, ecc)..


Romagna mia: Daniele Albatici alle tastiere, Daniele Cattani al basso, Giacomo Bartolucci alla batteria. Anno 2002 circa. Un brano alla Fellini. A un certo punto parte la batteria con un tempo assurdo, sostenuto da un basso completamente fuori di testa, poi entro io con un “Bandiera rossa” psichedelico… Ricordo che non trovavo le note giuste perché ero piegato a mezzo dalle risate e non so ancora come abbiamo fatto a concludere un brano talmente sconclusionato che gli slavi folli di Bregovich a noi ci fanno il solletico. E dire che nessuno aveva bevuto né fatto altro.

Sand: Daniele Albatici alle tastiere, Daniele Cattani al basso, Giacomo Bartolucci alla batteria. Anno 2002 circa

Australia: Al didjeridoo Eddy Donatini, alle tastiere Daniele Albatici. Anno 2005 circa.

Hi Paul: Daniele Albatici alle Fender, Paolo Petitto alla chitarra ritmica, Daniele Cattani al basso, Lucio Ronconi alla batteria. Anno 2001 circa.

  • Bella: Matteo Pozzi alla chitarra elettrica, Daniele Albatici alla chitarra acustica, Daniele Cattani al basso, Giacomo Bartolucci alla batteria. Anno 2002 circa.

Bandiera rossa: Daniele Albatici alle tastiere e alla chitarra, Daniele Cattani al basso, Giacomo Bartolucci alla batteria. Anno 2002 circa.

Balene: Daniele Albatici chitarra e tastiere, Daniele Cattani al basso, Lucio Ronconi alla batteria. Anno 2001 circa.